sabato 31 maggio 2014

Cura e bellezza dei nostri piedi

Parola d'ordine: estate!!! domani giugno apre i battenti e quindi il profumo d'estate è imminente :-)!! tutte pronte per sandali e infradito!..e i nostri fantastici piedini??sono pronti ad essere esibiti al meglio??
Occuparsi della salute dei propri piedi è importante, in particolare dopo un anno di scarpe chiuse e in previsione delle settimane sulla spiaggia (per chi andrà al mare). Visto il lavoro importante svolto dai nostri piedi, la pelle deve sempre risultare idratata ed elastica, per questo, anche in occasione della libertà garantita dalle scarpe aperte e dalla sabbia del mare, è meglio preparare la cute con uno scrub naturale.
Per soggiare piedi perfetti bastano pochi e semplici trucchi fai-da-te casalinghi che renderanno la pelle morbida e luminosa, quindi vi consiglio un paio di ricette eseguibili con prodotti facilmente reperibili :-).
Importante: prima di ogni scrub fate un pediluvio, quindi eliminate la pelle secca dai talloni con una buona pietra pomice. A questo punto agite con lo scrub così da levigare la cute. Risciacquate e asciugate, infine idratate con una buona crema idratante.

Pediluvio
Una tecnica per preparare la pelle allo scrub è quella di immergere i piedi in una bacinella con due cucchiai di bicarbonato di sodio. Lasciandoli in ammollo per 15 minuti, la pelle inizierà ad ammorbidirsi. A parte preparate un composto morbido con bicarbonato e poca acqua, che passerete sui piedi per anticipare l’esfoliazione della pelle. A questo punto potrete effettuare lo scrub con il sale marino e l’olio essenziale.

N.B.: Il pediluvio, grazie alla presenza del sale potrà trasformarsi eventualmente in un uno scrub più morbido. Versate in una bacinella capiente una tazza di sale marino e lentamente dell’acqua fredda, fino a raggiungere la consistenza di un impasto morbido ma poco liquido. Aggiungete olio essenziale alla lavanda, oppure un olio profumato a vostro piacimento. Immergete i piedi nello scrub e lasciate riposare per qualche minuto, quindi massaggiateli con movimenti circolari e risciacquate. 


La frutta fa benissimo al nostro fisico e alla nostra pelle quando la mangiamo quotidianamente, ma è un ottimo aiuto di bellezza anche se usata come rimedio contro la pelle secca :
- Banana: quando hai in casa una banana che é troppo matura per essere mangiata non buttarla via, utilizzala per rendere i tuoi piedi più belli. Schiacciala con una forchetta e poi applicala sui tuoi talloni, lasciandolo agire per una decina di minuti. Risciacqua con acqua calda e poi metti i piedi a mollo in acqua fredda per un po' di tempo. Ripetere questo rimedio naturale tutti i gioni per una settimana.
- Limone: l'acidità del limone ha proprietà curative, ma devi assicurarti che il succo del limone entri in contatto con la pelle secca e questo potrebbe suscitare un leggero bruciore. In alternativa, puoi immergere i piedi in una bacinella con acqua calda e succo di limone. Finito il pediluvo, usa la pietra pomice per eliminare la pelle morta.
- Miele: ha proprietà idratanti e antibatteriche. Aggiungi a una bacinella di acqua calda qualche cucchiaino di miele e poi immergici i piedi per una ventina di minuti. Fai infine uno scrub per eliminare la pelle secca.

 Scrub n.1
Procuratevi e amalgamate 3 cucchiaini di olio di oliva, 1 cucchiaino di sale marino e 10 gocce di olio di menta piperita. Stendete tutto sulla pelle dei piedi massaggiandola accuratamente, in particolare nelle zone dove sono presenti calli e cute molto secca. Questo scrub delicato permetterà l’eliminazione della pelle morta, idratandola al contempo. Risciacquate quindi con cura e asciugate con un panno morbido pulito, così da preservare la salute della pelle.

Scrub n.2
Una ricetta facile per lo scrub è quella ottenibile mescolando due cucchiai di miele e uno di sale grosso. Amalgamate e procedete come al solito. 

Scrub n.3
Puoi fare uno scrub naturale con proprietà esfoglianti utilizzando: miele, aceto di mele e farina di riso. Mischia tre cucchiaini di farina di riso con qualche cucchiaino di miele e aceto di mele per ottenere una pasta piuttosto spessa. Se la pelle è molto secca potresti voler aggiungere al composto anche un cucchiaino di olio d'oliva o di mandorle dolci. Metti prima i piedi a mollo in acqua calda per una decina di minuti per poi fare lo scrub e rimuovere la pelle morta. 

Unghie perfette
Limare le unghie con una lima di carta, sarebbe meglio non utilizzare tagliaunghie o tronchesino, per non scheggiarle, ma se non se ne può fare a meno, usarle con attenzione; applicare l’'olio per le cuticole, poi spingerle indietro con un bastoncino di legno d’'arancio, evitando di tagliarle (l’'olio per cuticole può essere sostituito con altro tipo di olio, anche di mandorle o di oliva); finita la pedicure vera e propria, massaggiare i piedi e le caviglie con una crema specifica o con crema per il corpo, che servirà a stimolare la circolazione ed a rendere la pelle dei piedi più morbida; ripulire il contorno delle unghie dai residui di olio e di crema ed iniziare a stendere sulle unghie uno smalto base protettivo, per passare poi allo smalto vero e proprio,ed infine stendere il top coat.
Ovviamente la nail art può essere applicata anche sulle unghie dei piedi, quindi ragazze scatenate la fantasia!:-)






mercoledì 28 maggio 2014

Nail Art Rock Studs

Ciao ragazze! come va? prima di parlarvi della nail art che ho eseguito, volevo ringraziare tutte voi che mi seguite sul blog e un grazie speciale anche a tutte le ragazze che mi seguono su instagram condividendo la stessa passione!
La scorsa settimana in un brevissimo attimo di shopping :-) mi sono lasciata tentare da uno dei nuovi kit che PUPA ha presentato per questa stagione per la Nail Art Mania, il Rock Studs che contiene uno smalto brillante (bianco nel mio caso) e le Rock Studs, ovvero 240 mini e maxi borchie 3D.


(Come vedete ho acquistato anche un rossetto della nuova linea I'm N.400 e gli smalti Lasting Color Duo, ma ve ne parlerò prossimamente).
Questo kit mi è piaciuto moltissimo, facile e veloce, permette di ottenere nail art originali e d'effetto.
Vi presento il tutorial della mia applicazione, come sempre liberate la fantasia e create :-)!
Prima di tutto ho steso una base rinforzante, poi ho realizzato una french manicure su tutte le dita ad eccezione dell'anulare dove ho steso lo smalto bianco del kit e applicato le borchie, seguendo ovviamente le istruzioni presenti nel kit.
 Spero che il risultato vi piaccia e se volete scrivermi il vostro parere aspetto i vostri commenti! :-)








giovedì 15 maggio 2014

Nail idee regalo

Il titolo del post di oggi è legato ad un regalo che ho ricevuto dal mio fidanzato :-) e che vi propongo come idea regalo perchè è molto carina per chi è appassionato di smalti e nail art!
Sono due kit di Ciatè, precisamente il Ciatè Dolls House e il Ciatè Flower Manicure, sono due bellissime confezioni, originali e dai colori meravigliosi!
Devo ancora testarli sulle mie mani (conoscendo la marca immagino già un ottimo risultato), quindi per ora vi lascio due immagini in cui riassumo il contenuto e molto presto preparerò il tutorial di entrabi per mostrarvi la stesura e i risultati :-)!
Vi ricordo di seguire tutti post anche su instagram e sulla pagina facebook, inoltre vi ricordo sempre che su playstore trovate l'app da scaricare sui vostri smartphone :-)! Grazie ragazze, un bacio!

 
Ciatè Dolls House 

Ciatè Flower Manicure

martedì 13 maggio 2014

Nail Art Newspaper

Buon pomeriggio a tutte! trovare la giusta ispirazione per le nostre creazioni non è sempre facile, ma quando l'ispirazione arriva non ci ferma più nessuno :-)! ieri, per esempio, stavo sfogliando una rivista e in diverse pagine erano segnalati look black&withe e molte t-shirt con stampe e caratteri che richiamavano la carta del giornale. Ovviamente la mia ispirazione è arrivata da qui :-), creare una nail art che si unisse a questo look ed ecco la Nail Art Newspaper!
Semplice e molto carina, il risultato è stato molto soddisfacente, quindi vi consiglio di provare a realizzarla, sono sicura che sarete soddisfatte quanto me :-)!

Cosa serve: base rinforzante - smalto bianco - ritagli di giornale (meglio le riviste perchè hanno la carta "lucida") - acqua ossigenata - top coat



Ripetere l'operazione su tutte le unghie, ricordate sempre di stendere una base rinforzante all'inizio e il top coat alla fine. Fatemi sapere cosa ne pensate e, se avete provato, fatemi sapere se siete soddisfatte del vostro risultato!






domenica 11 maggio 2014

Nail Art Water Marble

Ciao ragazze come va? Oggi in occasione della festa della mamma, ho realizzato una nail art unica nel suo genere proprio come tutte le mamme :-)!
Il risultato che si ottiene infatti, sarà sempre diverso ad ogni realizzazione, coloratissimo e dalle fantasie più strane ed articolate.
Per realizzare questa nail art serve un po' di tempo e tanta pazienza, quindi procuratevi tutti gli strumenti e mettetevi al lavoro :-) !

Cosa serve: base rinforzante - smalto bianco - un bicchiere di plastica - acqua - scotch - uno stuzzicadenti - diversi smalti colorati - top coat


Vi lascio alcune immagini come esempio per le vostre realizzazioni:


 

 


venerdì 9 maggio 2014

Nail Art Moon

Ciao ragazze! Pensando ad una nail art semplice ma allo stesso tempo elegante e ricercata, ho realizzato per voi il tutorial Nail Art Moon.
Per questa nail art potete divertirvi ad usare diversi abbinamenti di colore e tipologie di smalto, usate la fantasia per personalizzare e decorare le vostre unghie con il magico dotter :-), cristalli e brillantini.
Ricordate sempre di applicare lo smalto di base e il top coat al termine.

Cosa serve: smalto base rinforzante - smalto colore base - salvabuchi - smalto colorato - top coat.


 Io ho utilizzato:
- base ultra rinforzante PUPA
- smalto KIKO nr. 339
- smalto KIKO nr. 265
- top coat fissatore brillante smalto PUPA
Potete personalizzare con il dotter questa nail art, disegnando con lo smalto bianco dei puntini lungo la lunetta.




lunedì 5 maggio 2014

Nail Art con smalti adesivi

Nuova proposta :-)! Mi è stato chiesto di creare un tutorial con l'applicazione degli smalti adesivi per unghie, una soluzione rapida e molto semplice per ottenere un risultato molto soddisfacente.
Io non li utilizzo molto perchè preferisco la stesura e la decorazione fatta a mano, comunque se siete interessate vi consiglio di utilizzare quelli della KIKO, con i nuovi colori pieni e brillanti della Colour Patch le unghie risultano impeccabili, inoltre, con i patch novità della linea Art Patch si potranno realizzare nail art minuziose di massima tendenza con finish brillanti a lunga tenuta.
Vi lascio al tutorial, spero che vi sarà utile e come sempre aspetto i vostri commenti e/o richieste di consigli, a presto ragazze! :-)





Peeling Naturale per le mani

Ciao a tutte! Sono molto felice e soddisfatta dell'App creata :-), ci stavamo lavorando da molto tempo e finalmente la realizzazione è compiuta! E spero che piaccia anche a voi, così avrete sempre a portata di smartphone il mondo della Nail Art che insieme condividiamo :-)! Abbiamo creato anche una pagina facebook per tenervi aggiornate sui nuovi post che saranno pubblicati qui sul blog e inoltre è possibile seguimi su Instagram digitando semplicemente "Nail Art Paola" nella ricerca :-). Grazie a tutte/tutti!

Oggi voglio proporvi una soluzione fai-da-te per avere la pelle delle mani morbida e idratata. 
Capita spesso di avere la pelle delle mani secca e screpolata, a causa del freddo, dell'esposizione ai raggi UV del sole, alle frequenti immersioni in acqua e al contatto con detersivi aggressivi, ecc. In tutti questi casi un importante rimedio di rigenerazione è dato da un buon esfoliante, che eliminerà le cellule morte e renderà le mani morbide e luminose. Libera dalle tossine, la pelle delle mani tornerà finalmente a respirare :-)!
Ecco allora i consigli per creare un ottimo scub casalingo che potete preparare tranquillamente a casa in modo semplice e veloce!

Cosa serve: zucchero di canna - limone - olio essenziale di menta o olio d'oliva

Procedimento

Versate in una ciotola tre cucchiaini di zucchero (meglio se di canna, ma va bene anche quello bianco), un cucchiaio di succo di limone e un cucchiaino d'olio d'oliva. Mescolate bene con un cucchiaio fino ad ottenere una pasta granulosa.
A piacere, al posto dell'olio d'oliva, potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale di menta, che darà un profumo piacevole allo scub e produrrà inoltre un effetto rilassante. Strofina bene lo scrub sulle mani, massaggiando per almeno 5 minuti, insistendo particolarmente sulle zone di pelle più spessa e screpolata. Sciacqua poi le mani con acqua tiepida e tamponale con un asciugamano morbido. Applica infine una buona crema idratante.
N.B.: Il limone ha un effetto schiarente che contribuisce a cancellare le chiazze brune sulla pelle delle mani.
Se vi capita di avere la pelle molto secca, sostituite il limone con due cucchiai di miele, che ha un effetto antiossidante e restituisce alla pelle tutta la morbidezza che ha perso.








NailArt Paola

sabato 3 maggio 2014

App Nail Art Paola

Buongiorno Ragazze! Oggi vi scrivo perchè ho una notizia molto bella e importante: è pronta la mia App "Nail Art Paola", la potete scaricare GRATIS su dispositivi Android direttamente da Play Store o direttamente a questo indirizzo: