sabato 25 ottobre 2014

Palline da bagno (stile Bombe Lush)

Quando capitano giornate piovose nel week-end (soprattutto in autunno e in inverno) io inizio a pensare alle varie opzioni che possono occupare il mio tempo in casa (dopo aver terminato tutte le faccende  domestiche ovviamente e dopo che il tuo Lui ha deciso che il film romantico sul divano lo fa dormire/annoiare definitivamente :-)..).. una di queste opzioni utimamente è legata alla creazione delle palle o bombe da bagno in stile Lush. Non so se vi è mai capitato di provarle, essendo palle specifiche per il bagno nella vasca questo esclude a priori chi la vasca (purtroppo) non ce l'ha. Come ogni prodotto Lush (e non solo) una volta provato ti chiedi come facevi a fare il bagno prima di scoprirlo, ricchi di colore, forme e profumi..purtroppo però hanno il grande difetto di costare un po' troppo, sopratutto se pensate di usare questi prodotti spesso.
Allora ho pensato all'interessante alternativa di crearle direttamente a casa e dopo varie ricerche ho trovato la ricetta perfetta! Sono molto soddisfatta perchè in questo modo posso avere le palle da bagno della profumazione che voglio in grande quantità :-) e diventano un pensiero carino anche come regalo, confezionandole in modo particolare e personalizzato (pensateci in vista del Natale che esattamente tra due mesi si presenta con la sua lista da spuntare!).
Gli ingredienti che vi servono sono tutti molto semplici da recuperare e con costi molto ridotti, inoltre la creazione diventa un momento carino e divertente da condividere con il vostro fidanzato/marito, con un'amica, con la mamma o con la sorella..insomma unite l'utile al dilettevole!
Io la prima volta le ho fatte con il mio fidanzato :-) che con taaantaaa pazienza e taaantaaa voglia mi ha aiutato :-)) e alla fine si è pure divertito!
Vi scrivo la ricetta e vi posto una foto del risultato!

Palline da bagno

Cosa serve: una ciotola abbastanza grande dai bordi alti - un cucchiaio di legno o una frusta da cucina - una bottiglietta di plastica (con o senza spruzzo) - palline di plastica trasparenti apribili a metà (quelle usate da decorare a Natale)

Le palle da bagno si compongono di due composti, uno liquido e uno solido:

Composto liquido:
- 16 ml di acqua
- 10 ml di olio di oliva
- 8 ml di olio essenziale (quello che più vi piace, io ho scelto l'arancio dolce :-))
- 1 goccia di colorante alimentare (attenzione a non esagerare con il colorante perchè potrebbe macchiare la vasca e anche la pelle)

Composto solido:
- 250 gr bicarbonato
- 125 gr acido citrico
- 125 gr sale grosso
- 125 gr amido di mais

Versare tutti gli ingredienti del composto liquido nella bottiglietta di plastica e agitare bene per shakerare il tutto. Poi mettere tutti gli ingredienti del composto solido nella ciotola e mescolarli tra loro a secco. Piano piano aggiungo piccole gocce di composto liquido (o lo spruzzo poco alla volta) e nel frattempo mescolo il tutto facendo attenzione che il composto non inizi a frizzare troppo a contatto con il liquido (N.B.: vedere a occhio se il composto liquido non serve tutto, è sempre meglio aggiungerlo in seguito se serve).
Finito di mescolare, mettere il composto nelle due metà della pallina e chiudo premendo con forza. Tengo in pressione per qualche secondo e poi provo a togliere una metà della pallina trasparente, se si stacca senza dividere il composto, significa che le dosi erano perfette, altrimenti se si separa e non resta la palla compatta necessita di aggiunta di liquido quindi rimescolate e poi riprovate.
Una volta ottenuto il mix perfetto le palline restano compatte, appoggiatele su un vassoio e avvolgete il tutto in un asciugamano (le copriamo perchè non devono prendere umidità, altrimenti si "afflosciano" oppure iniziano a frizzare!) e lasciatele così per 1 o 2 giorni.
Ecco fatto! le palline da bagno sono pronte per essere tuffate nella vasca e regalarvi una "bomba" frizzante e profumatissima! Relax nella vasca e grazie agli ingredienti sentirete la pelle più morbida e levigata!
Se provate fatemi sapere come vi sono uscite e per qualsiasi cosa non esitate a contattarmi!